Andrea Carè, protagonista di due concerti a Torino

Nel mese di aprile il tenore Andrea Carè ha vestito i panni di Mario Cavaradossi, il protagonista dell’opera Tosca di Puccini, interpretandolo a Detroit (Michigan Opera Theatre, Stati Uniti), conquistando il pubblico e la critica.

Ora, nel mese di maggio, Carè si sposterà nella sua città, Torino, per due nuovi impegni. L’11 maggio lo aspettano al Teatro Vittoria dove si esibirà in un concerto di Lieder, organizzato dalla Associazione Concertante – Progetto Arte&Musica, al fianco di Cristina Laganà al pianoforte, con un programma che comprende due cicli, il Dichterliebe di Schumann e i Sechs Lieder di Grieg.

Pochi giorni dopo, il 18 maggio, sarà sul palco del Jazz Club di Torino, dove lo aspetta un nuovo ed emozionante impegno, il concerto Frank Sinatra tribute, una celebrazione dei 20 anni dalla scomparsa del mitico cantante, il crooner per eccellenza, che lo porterà a rivisitare –al fianco della JCT Big Band– alcuni dei brani fra i più celebri e di successo di Sinatra, con pezzi che hanno segnato la sua carriera e collegati ad un periodo della sua vita. “Sarà la prima volta che terrò un intero concerto con una big band e la mia prima esibizione al Jazz Club di Torino. Per me si tratta di una sfida e non vedo l’ora di salire sul palco, questa volta non di un teatro!”, commenta l’artista.

Andrea Carè tenore, Cristina Laganà pianoforte

 

Più avanti, nel mese di giugno, l’agenda di Andrea Carè lo porterà a Sofia (Bulgaria), per una serata di gala con altri due tenori che, come lui, sono allievi del leggendario soprano Raina Kabaivanska, e a Taipei dove debutterà con Tosca, sempre nei panni di Mario Cavaradossi.

Info:

www.andreacare.it

https://www.facebook.com/andreacaretenore/

https://www.abnut.it/wp-content/uploads/2017/10/2017-2018-ABNUT-Programma-Concertante.pdf

Comunicato Stampa

(Visited 1 times, 1 visits today)

Alessandra Giorda - P.IVA 11290670014

Realizzato da Escamotages