CANTATA SANTIAGUEÑA in omaggio a Papa Francesco

Articolo con VIDEO

( Alessandra Giorda) Direttamente dall’Argentina Mario Carabajal, uno degli esponenti del famoso gruppo Los Carabajal, ” parla ” della CANTATA SANTIAGUEÑA A SAN FRANCISCO DE ASIS, (http://cantataasanfranciscodeasis.com/) in omaggio a Papa Francesco. Questo gruppo propone musica folcloristica tipica della propria terra, consolidato da quasi 5o anni si propone in veste sempre al passo con i tempi e molto accattivante. Insieme a Bebe Ponti ha creato un CD in omaggio all’amato Papa Francesco. Nell’intervista a seguire Mario Carabajal parla anche del Sommo Pontefice con commenti notevoli e ricorda i valori con i quali è cresciuto , il suo rapporto con la fede e molto altro.

Come nasce l’idea de CANTATA SANTIAGUEÑA A SAN FRANCISCO DE ASIS ?

Nasce con il preciso obiettivo di rendere omaggio a Papa Francesco . Sia per noi che abbiamo fatto che per chi ci ascolta sono azioni in virtù di pace e uguaglianza seguendo il pensiero di San Francesco di Assisi.   La poesia e la musica  con i ritmi e il folclore argentino sono mezzi attraverso i quali Los Carabajal con Bebe Ponti  diffondono sentimenti profondi.

CANTATA SANTIAGUEÑA A SAN FRANCISCO DE ASIS, quale obiettivo ha?

L’obiettivo che ci prefiggiamo è quello di trasmettere i concetti e gli insegnamenti che San Francesco ci ha lasciato che si sposano con i messaggi  che Papa Francesco ogni giorno pone come riflessione sui valori e gli impegni che l’umanità dovrebbe far propri dando meno importanza ai beni materiali , ma abbracciando quelli spirituali. Noi dei Los Carabajal lo facciamo attraverso la musica.

Cosa pensi di Papa Francesco?

Papa Francesco è un uomo che rappresenta  l’emblema più importante che esiste sul pianeta e siamo orgogliosi che sia argentino !

Qual è il tuo rapporto con la fede?

Sono credente e ripongo tutta la mia fede in Dio. Sono cresciuto in una casa dove i valori fondamentali erano la fede, la dignità e la famiglia.

13318466_10154180409158905_478936249_n

Quali sono i prossimi obiettivi dei Los Carabajal?

Siamo sempre in viaggio per tutta l’Argentina durante tutto l’anno a presentare i nostri lavori.  Stiamo preparando una grande festa per i 50 anni , nel 2017, del nostro complesso.

Al teatro Broadway di Buenos Aires è ancora in scena da marzo scorso FRANCISCUS, il musical dell’anno. Un tuo giudizio?

FRANCIUSCUS è un lavoro meraviglioso , fatto con estrema cura anche nei dettagli. Non posso esimermi dal fare i complimenti più sinceri. Si nota la grande attenzione di tutti coloro che hanno contribuito a mettere in scena questo spettacolo.

Pensi che i Los Carabajal possano venire in Italia a promuovere le loro musiche?

Sognamo di poter venire in Italia per presentare direttamente al Pontefice uno dei nostri lavori: la Cantata Santiagueña – Omaggio a “Papà Francesco”. Per ora lascio acceso il mio telefono, qualora il nostro amato Papa mi telefonasse, noi correremo subito da Lui !

 

(Visited 82 times, 1 visits today)

Alessandra Giorda - P.IVA 11290670014

Realizzato da Escamotages