Celso Albelo, re del bel canto

Il repertorio francese continua ad ampliare l’estesa galleria di personaggi che appaiono nel curriculum del tenore spagnolo Celso Albelo. Riconosciuto come uno dei principali interpreti del bel canto romantico della sua generazione, Albelo a novembre incorporerà il ruolo di Fernand dell’opera La Favorite di Donizetti nella sua versione francese. E, ancora una volta, debutterà un ruolo cantato nella lingua di Victor Hugo davanti a un pubblico francofono: quello dell’Opéra Royal di Wallonie, a Liegi (Belgio). L’appuntamento sarà il 16, 19, 22, 25 e 28 novembre.

Tra i suoi prossimi impegni c’è un altro titolo in francese, anche se lontano dal bel canto donizettiano, che si addentra nell’universo di Massenet. Sarà il debutto nel ruolo del Chevalier Lescaut in Manon, uno dei capolavori di tutto il repertorio francese, la cui premiere è prevista per la fine di gennaio dentro la stagione di Bilbao dell’ABAO-OLBE (recite i giorni 20, 23, 26 e 29 del gennaio 2018).
In seguito, e una volta aver ricevuto (il 19 ottobre) il Premio Taburiente 2017 assegnato dalla Fondazione Diario de Avisos che riconosce “l’eccellenza professionale, il talento, la creatività e il lavoro a favore della società di persone ed entità in tutti gli ambiti e latitudini” – che gli sarà consegnato insieme ad altri, tra cui i giornalisti Luis del Olmo e Juan Cruz in una serata di gala al Teatro Guimerá di Las Palmas di Gran Canaria- Celso Albelo tornerà all’Opera di Monte-Carlo (Monaco) per interpretare il suo ineguagliabile Arturo de I Puritani (Bellini), titolo con il quale l’estate scorsa era in tour in Finlandia con la compagnia del Teatro Real di Madrid. Questo sarà ai primi di dicembre, mese in cui si esibirà anche al Teatro Carlo Felice di Genova con uno dei suoi ruoli più celebri, il Duca di Mantova, controverso coprotagonista di Rigoletto, una delle poche opere di Verdi che Albelo ha in repertorio. Il tenore di Tenerife sarà a Montecarlo il 3 e 6 dicembre per spostarsi successivamente a Genova dove si esibirà il 23, 27 e 29 dicembre.
Comunicato Stampa

(Visited 62 times, 1 visits today)
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Alessandra Giorda - P.IVA 11290670014

Realizzato da Escamotages