Celso Albelo torna a Palermo con I Puritani

Dopo l’esibizione di successo all’Opéra di Monte-Carlo (Monaco), lo scorso dicembre come protagonista de I Puritani, il tenore delle Canarie Celso Albelo tornerà ad aprile al Teatro Massimo di Palermo con questa difficile opera di Bellini per esibirsi in quattro spettacoli i giorni 13, 15, 17 e 19 di aprile. Il cantante spagnolo, specialista nel genere bel canto, continua ad ottenere trionfi in un repertorio che richiede grandi doti ed è riuscito a farlo grazie al suo talento e ad una serie di impressionanti risorse, come l’eleganza del fraseggio e la potenza in tutta l’estensione del registro, con speciale brillo nella zona acuta e sovra-acuta. Prova di ciò sono i recenti successi, oltre a Montecarlo con I Puritani, anche all’Opera di Firenze con La Favorite di Donizetti, una sfida per qualsiasi tenore.

Il suo controllo e l’identificazione personale nel bel canto romantico non impediscono a Celso Albelo di esplorare altri repertori, come quello francese con titoli come Werther, I pescatori di perle e Romeo e Giulietta di Gounod -che debutterà a maggio a Valladolid con la compagnia del Liceu di Barcellona- e quello verdiano: uno dei suoi prossimi impegni sarà al Teatro San Carlo di Napoli come Alfredo della famosa Traviata di Verdi.

Un’altra delle sue passioni, la canzone popolare spagnola e sudamericana, che esplora in Intimamente, il suo ultimo album rilasciato da Sony, non manca nella sua agenda. A marzo si è esibito con una parte dell’album in un recital intimo nella sala Clasijazz ad Almería.
Comunicato Stampa

(Visited 1 times, 1 visits today)

Alessandra Giorda - P.IVA 11290670014

Realizzato da Escamotages