Maria José Siri nel prestigioso cast dell’undicesima rappresentazione di Aida a Verona

Undicesima rappresentazione di Aida per il 96° Opera Festival 2018 nell’allestimento di Franco Zeffirelli, con un cast di prestigio diretto da Daniel Oren.

Il maestro Zeffirelli firma regia e scene di questa monumentale produzione del capolavoro verdiano, ideata per l’Arena nel 2002 e molto amata dal pubblico per il trionfo d’oro e tessuti preziosi, con i costumi di Anna Anni e le coreografie di Vladimir Vasiliev.

Sul podio dell’orchestra areniana, il direttore Daniel Oren guida cantanti di fama e valore mondiale, con attesi ritorni e nuovi debutti anche per la recita di domani.

Infatti vediamo l’acclamato soprano Maria José Siri riprendere il ruolo di Aida mentre, per la sua ultima recita nell’anfiteatro veronese, il grande tenore Gregory Kunde ripropone un Radamès eroico ma sensibile. Ad ostacolare l’amore tra la bella schiava etiope ed il condottiero egizio è la principessa Amneris della premiata Judit Kutasi, fresca di debutto areniano.

Domani quindi un altro giovane di rilievo internazionale fa il suo esordio all’Arena di Verona: il basso croato Marko Mimica, nei panni del gran sacerdote Ramfis.

Accanto a lui si confermano il baritono Amartuvshin Enkhbat come Amonasro e Romano Dal Zovo come Re degli Egizi. Completano il cast il Messaggero di Carlo Bosi e la Sacerdotessa di Arina Alexeeva.

L’opera “regina dell’Arena”, la più rappresentata fin dal 1913, impegna l’Orchestra, il Coro preparato da Vito Lombardi, il Ballo istruito da Gaetano Petrosino, i numerosi figuranti e i tecnici dell’Arena di Verona. A guidarci lungo il capolavoro verdiano è il personaggio di Akmen, appositamente creato da Zeffirelli, interpretato da Beatrice Carbone, cui si aggiungono per celebrare il celebre trionfo la prima ballerina Petra Conti e il veronese Mick Zeni, primo ballerino del Teatro alla Scala.

Anche domani, l’orario d’inizio è anticipato alle 20.45, come per tutte le recite di agosto e settembre del 96° Arena di Verona Opera Festival 2018.

Repliche: 11, 19, 23, 29 agosto, ore 20.45 – 1 settembre, ore 20.45

Per informazioni e biglietti: www.arena.it e sui social Facebook, Twitter, Instagram e YouTube.

Informazioni

Ufficio Stampa Fondazione Arena di Verona – Via Roma 7/D, 37121 Verona

tel. (+39) 045 805.1861-1905-1891-1939-1847 – ufficio.stampa@arenadiverona.it – www.arena.it

Biglietteria – Via Dietro Anfiteatro 6/B, 37121 Verona

tel. (+39) 045 59.65.17 – fax (+39) 045 801.3287 – email biglietteria@arenadiverona.it

Call center (+39) 045 800.51.51 – www.arena.it – Punti di prevendita Geticket

Prezzi da € 22,00 a € 189,00

(Visited 1 times, 1 visits today)

Alessandra Giorda - P.IVA 11290670014

Realizzato da Escamotages