Pérez-Sierra torna a Rossini in Francia con “Il Signor Bruschino”

Il riconosciuto specialista del lavoro del compositore italiano condurrà l’opera a Strasburgo.

Il direttore di Madrid José Miguel Pérez-Sierra torna al repertorio rossiniano, di cui è uno dei più prestigiosi specialisti, questa volta con l’opera Il Signor Bruschino all’Opéra National du Rhin in Francia. Si tratta di una nuova produzione della società francese –nello specifico di Opéra Studio-, con la regia di Jean-Michel Criqui e la direzione musicale del giovane maestro spagnolo. Questo ritorno a Rossini avrà luogo dopo il debutto di Perez-Sierra nell’opera di Puccini Manon Lescaut in Italia, un altro compositore con cui si trova molto a suo agio. L’Opéra Studio dell’Opéra National du Rhin è uno dei progetti di divulgazione più importanti di Francia che dà la possibilità di acquisire esperienza alle giovani promesse della lirica. In questo caso si tratta di un doppio reparto a carico dei cantanti Georgios Papadimitriou, Francesca Sorteni, Louise Pingeot, Emmanuel Franco, Diego Godoy, Camille Tresmontant, Antoine Foulon e Coline Dutilleul.

Al comandando della Orchestre Symphonique de Mulhouse, Pérez-Sierra dirigerà Il Signor Bruschino nelle tre sedi della società: Mulhouse, nell’auditorium di La Sinne (29 e 30 aprile), Colmar, presso il Théâtre Municipal (6 maggio) e Strasburgo, ne l’Opéra (12 e 13 maggio).

Comunicato Stampa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Alessandra Giorda GRDLASN69A44L219V

Realizzato da Escamotages