Dopo il successo della tournée a Dubai volo in Australia

( Alessandra Giorda) Étoile al Royal Ballet di Londra, vincitrice Premio Danza&Danza 2006 per essere la “Migliore ballerina italiana nel mondo” e del Premio Positano al Merito nel 2008. È stata insignita del titolo “Cavaliere del lavoro” dal Presidente Giorgio Napolitano. La sua carriera  ha avuto un’impennata ed Mara Galeazzi ha ballato come guest star in diversi altri importanti teatri come l’Opéra di Parigi, il Metropolitan di New York, il Bolshoi di Mosca, il Teatro dell’Opera di Stoccarda, la Bukyo Civic Hall di Tokyio e il Teatro dell’Opera di Roma. È stata protagonista di diverse performance televisive come la diretta della BBC dalla Royal Opera House del 2002. Nell’intervista a seguire rammenta i primi passi nella danza mossi a Brescia, commenta uno dei premi ricevuti e racconta l’incontro con il prestigioso fotografo Euro Rotelli che la nota e la vuole fotografare, essendo un soggetto di notevole ispirazione per le sue fotografie ritenute un vero capolavoro. Reduce da una fortunata tournée a Dubai, Mara è in partenza per l’Australia dove l’attendono altri prossimi impegni lavorativi molto importanti.

 

 

A sei anni hai mosso i primi passi come ballerina cosa ricordi? Quali le tue emozioni? Avresti mai pensato di ballare nei teatri più importanti del mondo?

A sei anni non avrei creduto di diventare una ballerina che avrebbe ballato nei teatri più importanti del mondo: mi piaceva solo ballare. A quell’età ero solo felice di danzare.

Premio Danza&Danza 2006 come migliore ballerina italiana nel mondo. Un riconoscimento di notevole importanza. Quanta fatica hai fatto per raggiungere un livello tale da ricevere questo premio?

I Premi che ho ricevuto li ho sempre apprezzati moltissimo ed essere riconosciuta è una bellissima sensazione, ma credo che se anche non si ricevono premi se si raggiunge l’anima del pubblico questo è il più grande premio al quale un artista può aspirare.

Étoile al Royal Opera House di Londra: un traguardo raggiunto o un punto di partenza?

Credo raggiunto ed allo stesso tempo un punto di partenza, poichè non si smette mai di essere étoile ed artisti

Sei stata fotografata dal mitico Euro Rotelli: racconta l’incontro avuto con lui.

Una bellissima persona con una grande artisticità! E’ stato un incontro speciale che non dimenticherò mai.

Le sue foto sono un’opera d’arte, un vero genio nell’ambito della fotografia e tu la ballerina che il mondo ci invidia. Siete due eccellenze italiane . Un commento?

( Ride) Ah grazie !  Che dire? Ritengo che la passione ti rende un artista ed il vero artista rimane sempre modesto.

Foto by Euro Rotelli

Attualmente vivi in  Oman , Paese dove è  in forte sviluppo l’opera lirica, la danza e la musica classica. Come commenti?
L’Opera House di Muscat funziona molto bene ed il pubblico è parecchio interessato, l’opera lirica va alla grande, ma per il balletto credo che ci vorrà ancora tempo per svilupparlo al meglio.


Da poco sei stata protagonista in una tournée a Dubai, dove hai avuto un ottimo apprezzamento: racconta.

La tournee in Dubai e stata organizzata dal direttore della Covent Garden Dance Company Matt Brady al Desert Palm . Sto lavorando con Matt dal 2014 e faccio parte di questa compagnia che organizza eventi di danza con cena per il pubblico .E’ un evento all’aperto dove, ogni anno in estate, ballo in Inghilterra alla Hatch House e sono due anni adesso che viene fatto anche a Dubai .
Matt sceglie ballerini di compagnie nel mondo e balliamo nuove coreografie e pezzi di alto livello di grandi coreografi. Dubai è un Paese che ti dà più opportunità, ma culturalmente non è ancora al livello dell’Europa.

Hai impegni prossimi lavorativi importanti: racconta.

Con la nostra Compagnia M&T IN MOTION che Tim Podesta, coreografo e grande artista, ed io abbiamo creato, cominceremo un nuovo film ““LE JEUNE FEMME ET LA MORTE” la prossima settimana in Australia ed a Maggio faremo degli spettacoli a Melbourne! Very exciting and been on stage it is my life!

(Visited 1 times, 1 visits today)

Alessandra Giorda - P.IVA 11290670014

Realizzato da Escamotages