Video intervista al soprano Lavinia Bini

( Alessandra Giorda) In occasione de I Lombardi alla prima crociata, quarta opera di giuseppe Verdi , dramma lirico in quattro atti su libretto di Temistocle Solera, al Teatro Regio di Torino l’incontro con il soprano Lavinia Bini.

Seppur molto giovane, il soprano toscano vanta un curriculum di tutto rispetto e la sua carriera è in forte ascesa. Ha cantato nei teatri italiani più prestigiosi, come il Petruzzelli di Bari, il Filarmonico di Verona, Teatro Regio di Parma, solo per citarne alcuni. Nella video intervista Lavinia Bini ci racconta la “sua” Viclinda, ruolo che canterà al Teatro Regio di Torino dal 17 al 28 Aprile 2018, dove ritorna dopo cinque anni. Una produzione importante con la direzione del M° Michele Mariotti sul quale esprime la sua opinione. Rammenta con gioia ed emozione quando ha cantato  Donna Anna nel Don Giovanni e Ilia nell’Idomeneo di Mozart a Salisburgo proprio innanzi alla casa dove è nato Wolfgang Amadeus Mozart. Giovane e simpatica dall’accento toscano, il soprano di Empoli, ormai di casa al Teatro Lirico di Cagliari dove la ricordiamo in Rosetta de La Ciociara di Tutino, ritornerà prossimamente per un debutto di  ruolo con Micaela in Carmen e ne parla con grande entusiasmo. Sempre nel prestigioso teatro sardo sarà anche  Gilda in Rigoletto. Artista che riscuote successi tanto in Italia quanto all’estero come a Kiel e Liegi, Lavinia Bini dopo le fatiche del suo lavoro stacca la spina e si rigenera in Toscana tra le sue passioni. Tutto questo e molto nell’intervista.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Alessandra Giorda - P.IVA 11290670014

Realizzato da Escamotages